CONTATTACI AI NUMERI 011. 80 00 106
011. 80 02 289
349. 14 93 143

Servizio di cremazione della salma

Tra i servizi funebri maggiormente richiesti, le cremazioni sono oggi sempre più diffuse anche nel nostro paese.

Cremazioni. Autorizzazioni comunali e pratiche cimiteriali

Le cremazioni prevedono innanzitutto lo svolgimento di specifiche pratiche presso gli uffici comunali preposti. Un funzionario leggerà la normativa in presenza dei congiunti più stretti, registrandone la firma per accettazione di tutte le condizioni. Una volta ottenuta l'autorizzazione comunale, l'impresa funebre prenderà contatto con il tempio crematorio di competenza per l'organizzazione del rito. Attualmente le normative vigenti consentono di scegliere liberamente la destinazione finale delle ceneri tra la tumulazione, la dispersione in natura o l'affidamento domiciliare presso abitazioni private.

Il rito della cremazione

Terminato la cerimonia funebre, la salma viene trasferita presso il tempio crematorio. Il feretro è inserito all'interno di uno speciale forno ad alta temperatura dove avviene la combustione. Una speciale griglia in materiale refrattario consentirà la separazione della cenere lignea dai resti calcificati. Questi verranno poi alloggiati all'interno dell'urna. L'impresa funebre Salcas rappresenta oggi un punto di riferimento per la tutta la provincia di Torino, da Settimo Torinese a San Mauro e Cavagnolo, offrendo assistenza completa per le cremazioni e la fornitura di urne cinerarie. In caso di lutto, fai la scelta giusta: scegli la professionalità e la trasparenza delle Onoranze Funebri Salcas. Reperibilità 24 ore su 24.